ATTENZIONE: le nostre lezioni in presenza sono sospese dal 25/10 per decreto ministeriale

Tutto è Hatha Yoga

Che yoga insegni?
Voglio uno yoga dinamico, non seduti a gambe incrociate.
Ho già fatto yoga. Voglio un corso avanzato.
Ho visto un video e praticato online, non voglio un corso principianti voglio fare le posizioni impegnative…
E queste sono solo alcune delle affermazioni/domande che mi vengono rivolte per poter accendere ai corsi che propongo.
Che yoga insegno? Tutto lo yoga è semplicemente YOGA.

Lo yoga come lo conosciamo oggi è nato tra l’anno 0 e il 400 d.c. nello scritto di Patanjali, gli YOGA SUTRA (196 aforismi in 4 capitoli) ma la sola posizione (asana) contemplata era la posizione del loto.
Nel 1400 d.c. circa nasce il testo HATHA YOGA PRADIPIKA considerato il principale testo dell’HATHA YOGA, diviso in 4 capitoli: nel primo capitolo contemplava le ASANA come le conosciamo noi oggi. Tra il 500 e 600 la Gheraṇḍa Samhita e nel 700 la Sava Samhita continuano il percorso dell’Hatha yoga.

Lo yoga comincia a diffondersi oltre i confini dell’India, raggiunge l’Occidente e le Americhe per conto di illustri nomi come:

  • SWAMI VIVRKENADA
  • La serie di asana Rishikesh tramandate da SWAMI SIVANANDA
  • KRISHNAMACHARYA, il padre dello yoga moderno, adattato ai corpi meno flessibili, più alti di statura, più muscolosi di noi occidentali. Da Krishnamachariya, Pattabhi Jois e Iyengar fondano le 2 scuole più conosciute al mondo: l’Ashtanga yoga e l’Iyendar yoga
Quindi, tutti gli altri nomi? Non solo altro che HATHA YOGA nella nostra modalità di classificare o di ricreare qualcosa che ha antiche origini rinominandolo, risistemandolo. Le 38 posizioni della sequenza di YOGA38 sono semplicemente Hatha Yoga in un’unica sequenza fruibile a tutti rispettando i principi dello yoga ma con uno sguardo più profondo sui corpi che per non sono proprio “flessibili, acrobati, allenati e "verticalizzati".

Tutto è Hatha Yoga. E da sola questa frase risponde a tutte le altre domande.

Nelle lezioni che propongo durante la settimana prepariamo il corpo alle posizioni fondamentali della pratica. Dai corsi riservati a coloro che vengono ad incontrare lo yoga per la prima volta e seguendo chi invece frequenta da diverso tempo. Perfezioniamo il respiro e tutti i passi principali della pratica, dall’importanza dello sguardo, del calore, della purificazione, perché un’asana può trasformarsi in una “pillola” che guarisce, risana, e mantiene in salute il corpo. Senza queste caratteristiche lo yoga non è altro che una "buona ginnastica", uno stretching.

La sequenza delle 38 posizioni comprende tutti i passaggi e le asana che con cura vengono sperimentate durante le sessioni settimanali in modo da poterle praticare in vinyasa e ogni corpo sceglierà la sua variante. Uno yoga fruibile a tutti, rigenerante, purificante, energizzante e consapevole.
"Qual è il vostro stato d'animo quando fate yoga? Qual è il motivo? Lo fate per migliorare il vostro aspetto allo scopo di essere più attraenti quando camminate per la strada? Oppure per educare il vostro io dal corpo all'anima? Se è vera quest'ultima ipotesi, lo yoga diventa spirituale." B. K. S. Iyengar


  • Default
  • Titolo
  • Data
Mostra altri / Premi SHIFT per tutti Carica tutti

Infinityoga

LO YOGA È PER TUTTI.
Lo yoga ti mantiene in salute, ti porta ad esplorare la tua spiritualità e la via per raggiungere questo è una sola: la pratica. Yoga è 99% pratica e 1% teoria - Sri Pattabhi Jois -